sabato 4 gennaio 2014

Eva Fraser, pioniera della ginnastica facciale


EVA FRASER E LA GINNASTICA FACCIALE




INTRODUZIONE ALLA GINNASTICA FACCIALE

La ginnastica facciale è una tecnica che permette di mantenere il viso giovane e rassodato, attraverso una serie di esercizi mirati per ogni tipo di muscolo che costituiscono l'impalcatura del nostro viso. Questi muscoli sono quelli che ci permettono i movimenti della bocca, del naso, occhi ed ogni minima espressione del nostro volto.


Non si tratta di una tecnica semplicissima, anche se può far sorridere l'idea di mettersi a fare delle smorfie, per ottenere il rassodamento di questi muscoli e di conseguenza dell'intero volto.

Eppure, una volta imparati alla perfezione i movimenti base per i nostri esercizi, ne otteremmo grande giovamento.

Una seconda difficoltà la si può incontrare nell'applicare con costanza questi metodi, poiché, come per ogni forma di allenamento ginnico, solo l'allenamento costante e mirato può portare a giovamenti significativi.






EVA FRASER


Un'antesignana di queste tecniche, che ancora gira il mondo per la diffusione di questa disciplina, è Eva Fraser. Questa pagina vuole essere un tributo alle sue capacità ed ai suoi insegnamenti.

Eva Fraser attualmente dovrebbe avere poco più di 80 anni e quello che vedete è il suo aspetto attuale. Non è opera di lfting ed interventi chirurgici, ma dell'applicazione COSTANTE, delle sue tecniche . 
 

Si tratta sicuramente di un lavoro impegnativo e costante. Per chi ha poco tempo è faticoso applicarlo, però almeno per i punti più deboli del nostro viso, qualche esercizio andrebbe imparato..
Il sito ufficiale di Eva Fraser, in lingua inglese, lo trovate qui:






LIBRI, DVD E PUBBLICAZIONI



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo contributo. Tutti i commenti sono moderati e verranno pubblicati appena possibile.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...